Il Grand Hotel Ritz Roma entra a far parte della famiglia WiFi di N2S


 

Il Grand Hotel Ritz Roma ha deciso di rinnovare la sua rete WiFi attraverso il gruppo N2S.

Si ribadisce la presenza della filiale italiana del Gruppo N2S nel mercato dell’ospitalità romana di lusso.

 

Il Grand Hotel Ritz Roma, un hotel 5 stelle con 100 camere situato nell’esclusivo quartiere dei Parioli, ha deciso di rinnovare la sua rete WiFi attraverso il gruppo N2S, per garantire ai suoi ospiti un servizio WiFi 3.0 di ultima generazione. L’hotel, che dispone anche di saloni per congressi ed eventi, è stato oggetto di una ristrutturazione generale e può contare attualmente su una SPA ed un ristorante panoramico al settimo piano.

 

L’accordo rinforza la presenza della filiale italiana per garantire una soddisfazione completa ai propri clienti. L’Hotel ha deciso di investire sul rinnovamento della rete e del servizio WiFi, scommettendo su un’installazione di alta qualità e su una piattaforma di gestione professionale, che permette la realizzazione di campagne di marketing personalizzate in tempo reale. Per questa ragione, il Grand Hotel Ritz ha scelto N2S in virtù dell’esperienza positiva avuta con il servizio SMARTWIFI in un altro hotel del gruppo, l’Hotel Regent di Roma.

 

Con questo accordo, che prevede l’attivazione del nuovo servizio tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, si ribadisce la presenza della filiale italiana del Gruppo N2S nel mercato dell’ospitalità romana di lusso.

 

Con più di 350 progetti gestiti con gruppi alberghieri, N2S si colloca all’avanguardia nell’installazione di servizi wifi di ultima generazione. A prescindere dal tipo di edificio (resort, piccoli hotel, retail, edifici storici), gli ingegneri di N2S progettano la miglior rete possibile per far fronte alle esigenze del cliente.